Multi Tabbed Widget

link adsense

domenica 11 luglio 2010

Rimedi naturali per unghie fragili

Potrei definirlo il classico consiglio della nonna, una ricetta ”naturale” che dà risultati soddisfacenti.
Sono sufficienti 2 ingredienti naturali: olio extra vergine di oliva e limone.
Olio_Olive Limone
  • L’ olio extra vergine di oliva svolge un’azione emolliente e idratante che renderà le vostre unghie più forti.
Rossella T. (la mia “guru” riguardo alla salute delle unghie… ogni suo consiglio è per me una perla di saggezza) mi ha indicato come idratante anche l’olio di germe di grano (ricco di vitamina E… viene, infatti, utilizzato in molte creme di bellezza).
  • Il limone “schiarisce” le unghie eliminando macchie e aloni.
Basterà mescolare i 2 ingredienti per ottenere una miscela idratante.
C’è chi afferma che sarà sufficiente immergere le nostre unghie nel “composto naturale” per qualche minuto… ma, a mio parere personale, non credo basti.
E allora come fare? Beh vi dico come ho agito io.
  • ho preso un bicchierino di carta (quelli da caffè) … in cui ho versato un fondo di olio extravergine di oliva e spremuto mezzo limone;
  • ho mescolato il tutto e con un pennellino da smalto (ripulito con solvente e poi lavato con sapone) ho steso uno strato abbondante di questa miscela sulle unghie, intingendo anche le cuticole;
  • ho massaggiato le cuticole e le unghie… per far assorbire bene il tutto.
Quando? Ogni sera, prima di andare a dormire, per 3 o 4 sere di seguito.
La mattina, al risveglio, non avevo nè mani nè lenzuola unte (ma voi per precauzione usate lenzuola vecchiotte)… e le unghie apparivano davvero “indurite”.
Non le ho trovate “schiarite”… a me sono gialline di natura.
Ho letto però che gli impacchi di bicarbonato aiutano in questo, bicarbonato da usare da solo eh… non da mescolare ad olio e limone. Ho deciso, così, che strofinerò le mie unghie con il bicarbonato la mattina, mentre continuerò a spalmare olio e limone la sera…  poi naturalmente v’informerò sui risultati, quindi, lascerò anche questo articolo “aperto” ad aggiornamenti. ^_^
Alice, usa invece il dentifricio come sbiancante… beh da provare anche questo sicuramente!
Ovviamente la fragilità delle unghie può denotare carenze nel nostro organismo, il quale lancia attraverso i nostri artigli piccoli segnali di allarme.
“Le unghie sono costituite dalla cheratina, che però può rovinarsi per un’alimentazione errata, problemi ormonali, allergie o micosi.
Attenzione dunque ad osservare sempre lo stato delle vostre unghie: se sono troppo morbide e si sfaldano è segno che c’è qualcosa che non va. L’alimentazione è senza dubbio l’alleata principale per la salute delle nostre unghie. In particolare non dovremmo mai farci mancare: Silicio: lo troviamo nei cereali. Zolfo: per la robustezza delle unghie mangiate aglio e cipolla. Proteine sulfonate: contenute nella pelle del pollo arrostito e nel guscio dei crostacei (NON mangiate il guscio dei crostacei mi raccomando! ^_^). Molibdeno e Zinco: fate incetta di legumi, uova, pesce, germe di grano e riso integrale”. (http://bellezza.pourfemme.it/)
Ricordiamoci, inoltre, di usare sempre i guanti quando laviamo i piatti o facciamo le pulizie e ricordiamoci che quando andiamo a sbattere contro un mobile è un’unghia in meno da poter decorare… quindi: ATTENZIONE! ^_^
Ho letto anche che olio e limone non si mescolano facilmente… per cui io sono stata molto rapida nel farlo… mescolo e via subito spalmo sull’unghia.
Potete credo fare anche le 2 cose separatamente, tipo: limone spalmato sulle unghie o unghie immerse in acqua e limone per un pò… e dopo massaggiate con olio di oliva… magari servendovi di un batuffolo di ovatta.
Credo che l’idratazione sia fondamentale: Sakura, ragazza francese appassionata di smalti e nail art, ha unghie bellissime e bianchissime… e ha scritto che l’unica cosa che fa è idratare le mani prima di andare a letto.

Esistono anche prodotti in farmacia come rinforzanti di unghie e capelli, ma non avendoli provati, evito di riportarli qui. Potete, comunque, chiedere al vostro farmacista di fiducia.
Fatemi sapere se la “ricetta della nonna” funzionerà anche su di voi! ^_^

Vi linko anche un ottimo articolo trovato sul forum La Dolce Vita:
Mani e unghie in stato disastroso? Come farle tornare perfette in 10 giorni! (articolo redatto da Crazynails)
Non ho ancora seguito i suoi 10 consigli… ma sembra molto convincente e mi ha incuriosita molto ^_^ , per cui grazie Crazynails.
Bisous
Soffio di Dea
Fonti:
http://blog.giallozafferano.it/
http://bellezza.pourfemme.it/
http://ladolcevita.blogfree.net/

8 commenti:

Anonimo ha detto...

bravissima! l'olio idrata unghie e, soprattutto, cuticole, che sono la protezione naturale delle unghie.
anche l'olio di germe di grano è ottimo per l'idratazione, tanto da essere alla base delle creme per la belle e da poter esser preso anche come integratore di vitamina E
Mi raccomando di massaggiare tutte le sere unghie e cuticole (anche dei piedi!!!!) ciao rossella

MauraPronio ha detto...

grazie deuzza *_* le unghie continuano a sfaldarsi dopo averle tagliate, mi sa che inizio a fare come fai tu *_*

filokalos ha detto...

post utilissimo! io in particolare ho le unghie ingiallite e che si sfaldano, vediamo se riesco a migliorare un po' la situazione...

Alice ha detto...

:) molto interessante... Io per sbiancarle le spazzolo con il dentifricio... !! oppure camuffo la french (non ho problemi di giallino su tutta l'unghia, solo la french non bianca) mettendoci una base bluastra, non so se hai presente... C'è anche da Essence

Soffio di Dea ha detto...

@Rossella integrerò il post grazie! ^_^
@Mauretta speriamo funzioni anche a te... se no ti do il prodotto Mavala :*
@Filo proviamo col bicarbonato o col dentifricio come fa Alice ^_^
@Alice... si lo uso anche io (proprio quello Essence) però vorrei trovare un rimedio naturale... magari bicarbonato e dentifricio aiuteranno! ^_^
kiss grazie a tutte per la visita :*

LaDamaBianca ha detto...

E' vero, il limone aiuta moltissimo se si hanno le unghie fragili o ingiallite. Se non si vogliono usare i limoni freschi si può comprare l'olio essenziale di limone in erborista, ad un prezzo intorno ai 6 €. Ovviamente non bisogna eccedere nelle dosi.

Soffio di Dea ha detto...

si Dama avevo letto una ricetta tempo fa... l'essenza si amalgama meglio con l'olio. Appena la ripesco... la pubblico :)

Soffio di Dea ha detto...

si Chiara infatti... speriamo che almeno la natura ci aiuti! Kiss :*

Informazioni personali

La mia foto
Blogger dal 2000 d.C. ... amante della scrittura, della nail art e di tutto ciò che sia arte, disegno, creatività e colore. Considero la Nail Art "arte" a tutti gli effetti, per questo mi piace definire le unghie decorate "piccole tele dipinte itineranti".