Multi Tabbed Widget

link adsense

venerdì 14 gennaio 2011

Review: Layla Miracle Gloss


Oggi vi parlerò del Layla Miracle Gloss, lucidalabbra che mi ha letteralmente “conquistata” nella sua tonalità più chiara, la n°1.
Questa la descrizione del prodotto, data dall’azienda:
“Una nuovissima formulazione gloss firmata Layla Cosmetics.
Una texture a lunga durata, un prodotto che leviga le labbra donando nuovi volumi. Un packaging che ricorda una pepita d’oro, studiato apposta per evidenziare le preziose proprietà di Miracle Gloss. 8 colori che circondano ogni tipo di tendenza, sentirete le labbra idratate e le vedrete trasformarsi in un oceano di luce.”

Per non rendere “noiosa” questa review, vi elenco da subito il mio giudizio…

OSSERVAZIONI PERSONALI SUL PRODOTTO:
  • packaging: elegante e “buffo”: tappo dorato, astuccio trasparente e aspetto bombato. Facile da trovare in una borsa (anche di quelle profonde, con migliaia di cosette inutili che di solito ci portiamo dietro). Ben “presente” di dimensioni (lunghezza: 13 cm. Confezione che lascia trasparire chiaramente la tonalità di colore e i suoi riflessi luccicanti;
  • texture: cremosa; la sensazione è, da subito, di labbra morbide. Non si avverte molto l’effetto “colla” tipico dei lucidi… è come se all’inizio avessi messo un lucidalabbra, ma, col passare delle ore, la sensazione che avvertivo era quella d’“indossare” un “rossetto”, meno, quindi, incollante;
  • finish: molto glitterato (almeno nelle tonalità da me provate);
  • applicatore: il pennellino è rigido e spugnoso; permette di stendere il prodotto facilmente, delineando discretamente anche il contorno labbra;
  • colori: disponibile in 8 tonalità (io ho testato la n°1 e la n°8);
Miracle Gloss Layla
- Fonte: Layla Cosmetics -
  • coprenza: essendo un lucidalabbra forse sarebbe inutile parlare di “coprenza”… ed invece c’è e si vede (se si scelgono le tonalità più pigmentate). Con il n°8 (a metà strada tra un rosso fragola e un fucsia violaceo) la colorazione delle mie labbra  è stata soddisfacente, sembrava di aver steso un rossetto particolarmente lucido e idratante. L’effetto coprente sarà, comunque, proporzionale alla quantità di prodotto che andremo a mettere.  Il problema che, di solito, presentano i gloss più scuri è il colorare, di rado, in modo uniforme… decidono sempre d’infilarsi, contro la nostra volontà, nelle pieghette delle labbra! Questo fenomeno non è molto visibile con il Miracle Gloss. Si distribuisce abbastanza bene, avendo io, però, labbra particolarmente “cadaveriche” ho bisogno ugualmente di stendere sotto una base colorata (matita, balsamo o rossetto) per mascherare il distacco tra labbra chiarissime e lucido scuro… comunque visibile nella parte più interna delle labbra;
  • sapore: l’unica pecca trovata è il sapore di rossetto che non amo particolarmente… però sul balsamo a fragola, che uso solitamente come base, diventa tollerabile e si attutisce molto;
  • effetto volume: inizialmente non l’ho notato più di tanto; potrei dire che è nella norma come tutti i lucidi glitterati e specchianti. Nel toglierlo e metterlo, però, ho notato che il labbro inferiore sembrava leggermente più gonfio (effetto svanito una volta tolto);
  • durata: direi 3 ore di sicuro… l’ho provato alle 14:30 circa e alle 18 (dopo aver bevuto caffé, mangiato una pizzetta… eh si mi tratto bene ^_^) avevo ancora residui di glitters sulle labbra. Senza bere e mangiare penso che duri ancora di più;
  • prezzo:  prezzo di listino consigliato 15.10 euro, con possibile sconto in profumeria (a discrezione dei rivenditori);
  • rapporti quantità/prezzo e qualità/prezzo: di sicuro di prodotto ce n’è tanto e la qualità (non considerando l’INCI di cui non m’intendo) è soddisfacente; lo preferisco nella tonalità chiara e lo uso spesso. Se dovessi comprarlo? Il prezzo non è basso, non per le mie tasche. Se lo trovassi scontato lo prenderei nella colorazione che più mi convince e che più sfrutterei… ne prenderei soltanto uno credo. A volte quei 3 - 4 euro in più ci spaventano e ci fanno desistere dal comprare. Ho, ad esempio acquistato prima di Natale 2 lucidi spendendo circa 11 euro per ognuno… tirando le somme ho speso di più… però, psicologicamente, il pensare che ho speso 11 euro a lucido mi fa star meglio :)
  • quantità: 4ml;
  • INCI: sapete che non ne capisco nulla d’INCI… quindi mi sono limitata a fotografare la lista degli ingredienti:
Layla Miracle Gloss INCI



E veniamo ai 2 colori provati, il n°1 e il n°8

Layla Miracle Gloss n°1:
  • colore: rosa chiaro… sembra un rosa antico chiarissimo, costellato da una miriade di microglitters tono su tono… infiniti “punti luce” sulle labbra che sembrano dare un effetto perlato-glitterato. Mi piace questa tonalità perché non amo mettere in risalto la mia bocca con colori forti (su di me stanno malissimo… ma li ammiro e li apprezzo su altre). Adatto a qualsiasi ora del giorno. Come ho già scritto sono innamoratissima del n°1… lo uso spesso, da solo, sopra il rossetto o sopra semplicemente il balsamo per labbra.
Layla Miracle Gloss 1




Layla Miracle n°8:
  • colore: a metà strada tra un rosso ciliegia e un fucsia violaceo, ma molto carico come tono. Presenta all’interno dei microglitters celestini che danno come risultato, alla luce diretta, un riflesso lilla. Molto serale e molto elegante. Non si adatta alla mia carnagione, non è di quelli che uso, ma potrebbe essere una scelta “originale” per la sera.
Layla Miracle Gloss 2



Ed ecco lo swatch sulla mia mano e con luce naturale:
Layla Miracle Gloss 3


Nel video sottostante (fonte: Layla Cosmetics) potete vederlo nelle diverse tonalità in commercio e  “dal vivo”:


Vi ricordo che da pochi giorni ha aperto lo shop online della Layla Cosmetics; potete trovarlo qui: http://shop.laylacosmetics.it/.
I prezzi sono di listino e resteranno quelli del 2010.
Per le spese di spedizione in tutta Italia:

Corriere espresso rintracciabile DHL € 7.00 spedizione in 24/48 ore.
Corriere postale SDA € 5.00.
gratis per ordini superiori a € 80.00.
Pagamenti con paypal e contrassegno.

Vorrei tanto provare il n°3… sapete che sono fissata con il viola magenta. E voi?

- Il prodotto recensito in questo post è un omaggio ricevuto a scopo di eventuale valutazione. Non ricevo alcuna remunerazione dall’azienda, né sono stata obbligata a usare o recensire il prodotto. Tutti i giudizi da me espressi, in questo articolo e su questo blog, sono dettati da una mia libera scelta e riflettono la mia sincera opinione, frutto della mia esperienza personale e in alcun modo influenzata da eventuale tester ricevuto -

10 commenti:

Aru ha detto...

mi piacciono un sacco i miracle gloss!! è vero il prezzo non è basso in effetti, però son davvero belli!

Vane ha detto...

robby ma come fai a fare le foto con lo sfondo bianchissimo dietro?? a me ogni volta che metto la carta bianca dietro fotografandola viene grigia.. arggg.

Soffio di Dea ha detto...

Vane sia cercando di modulare la luce evitando al massimo l'ombra... sia attraverso il bilanciamento del bianco... ma lì devi stare attenta a non intaccare i colori originali... per cui bisogna andarci piano e farlo solo in casi indispensabili e far sì che i colori siano fedeli alla realtà sempre

Claudia ha detto...

Me volere!
solo che 15 euro! già mi prende male spenderne 11 per uno solo figurati... -.-
si, lo so sono tirchia!

Soffio di Dea ha detto...

Claudia magari in profumeria costa di meno (lo spero anche io ^_^)

crazy4makeup ha detto...

Le colorazione sono fantastiche!!! ^_^

thefashionsideofme ha detto...

Ne parlano tutte bene di sti gloss....
Il numero 1 è bellissimo!!

Soffio di Dea ha detto...

si io lo uso sempre e su ogni tipo di rossetto o da solo... mi piace troppo :)

Stefy ha detto...

Ok, basta! Devo averli!!! ^_^

Soffio di Dea ha detto...

^_^

Informazioni personali

La mia foto
Blogger dal 2000 d.C. ... amante della scrittura, della nail art e di tutto ciò che sia arte, disegno, creatività e colore. Considero la Nail Art "arte" a tutti gli effetti, per questo mi piace definire le unghie decorate "piccole tele dipinte itineranti".