Multi Tabbed Widget

link adsense

lunedì 27 aprile 2015

Corsi: Acrilico 3D con Rossella Tirinnanzi per Indigo Nails Lab Italia

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-18

Torno a scrivere sul blog inaugurando una nuova sezione che dedicherò ai corsi di nail art e affini. Ogni qual volta avrò modo di partecipare a un corso o a un evento dimostrativo, vi scriverò le mie impressioni… un parere in più può sempre servire.


rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-16

La scorsa settimana ho seguito una dimostrazione di Acrilico 3D tenuta dall’insegnante Rossella Tirinnanzi per la INDIGO NAILS LAB ITALIAIndigo è un’azienda polacca di cui avevo già testato uno smalto in passato (troverete il post qui).  La serietà della titolare italiana di questa azienda, Giada Sassu, è un’ulteriore garanzia, per me, sulla qualità dei loro prodotti.

Guardando Rossella all’opera… le sensazioni provate sono state più che positive.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-1

Breve parentesi: abito a Napoli, nel quartiere Vomero. Da qualche mese, nella mia zona, ha aperto un centro Indigo che, oltre alla vendita di prodotti per unghie ed estetica, organizza corsi professionali di nail art, ricostruzione unghie, etcetc … beh, per me è stata una piacevolissima sorpresa. La voglia d’imparare e di migliorarsi non deve mai placarsi. 
Per chi, quindi, come me  fosse interessata a perfezionarsi sempre più in questo settore, l’Indigo Vomero di Carolina e Mary (che ringrazio di cuore per avermi dato la possibilità di assistere all’evento) ha aperto da poco la sua Facebook fanpage dove troverete tutte le infosui corsi: https://www.facebook.com/IndigoVomero.
A fine articolo, comunque, inserirò tutti i link che ritengo utili per chi volesse saperne di più.

Rossella Tirinnanzi, toscana, laureata in letteratura italiana, appassionata da sempre di smalti per unghie naturali, si è avvicinata al mondo della ricostruzione e della nail art, un po’ come me… per gioco; ma il gioco può diventare passione e la passione, se coltivata con costanza, coraggio e serietà… può trasformarsi in lavoro.

I suoi insegnanti? Nomi illustri come: Sacripante, Bonvicini, Campus Crystal Nails, Leyla, Marina Shyvtsova, Helena Meltseva, nonché Krisztina Kalmár. Tutti nomi da 10 e lode!

Avendo un occhio particolare per la Nail Fantasy, oggi, Rossella tiene corsi di Acrilico 3D in tutta Italia nei vari centri Indigo e insegna Ricostruzione Unghie alla scuola di Estetica APAB di Firenze.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-10

Cos’è l’Acrilico 3D?
Vi confesso che io non ne sapevo nulla o quasi. Avevo visto alcune sue creazioni che mi avevano conquistata, senza, però, approfondire l’argomento.
L’Acrilico 3D è una tecnica in cui si miscelano in opportune percentuali un liquido – monomero –  e una polvere  –  polimero - per ottenere un materiale plastico, plasmabile, che catalizza (= indurisce) all’aria. Non si usa la lampada, non avendola esulto, yeah!

E’ un materiale che viene utilizzato spesso nel settore della ricostruzione unghie (ma non è il mio campo per cui non ve ne parlerò). Rossella riesce a modellarlo in un modo talmente delicato e incantevole, creando graziosissime micro-sculture con cui adornare non solo unghie,  ma anche bijoux e qualsiasi altro oggetto catturi la nostra attenzione.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-7

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-8

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-9

Il Monomero ha un cattivo odore? 
Ne ero convinta, ma mi sbagliavo.  L’odore è abbastanza forte, ma più che tollerabile. Almeno quello marcato Indigo. Sono stata tutta la mattinata ad annusarlo e la mia testa non ne ha risentito per nulla.
Anni fa ne comprai uno marcato Fraulein… l’odore era insostenibile, buttato praticamente nuovo.

E’ una tecnica difficile?
“Nì”, nel senso che occorre una guida e lo scrive una che è per lo più autodidatta. Occorre capire le giuste dosi, capire quali fattori possono influenzare il materiale, come accarezzarlo, come plasmarlo, quali pennelli usare.
E’ una tecnica che richiede pazienza, precisione e anche una certa velocità. Non serve saper disegnare, per cui possono provare tutti.
Credo sia come andare in bicicletta, una volta padroni della materia, si avrà nelle mani un grande strumento di espressione della propria creatività.

Cosa serve?
Monomero (liquido), polimeri (polveri), almeno 2 pennelli di diversa grandezza (a seconda di ciò che si vuol realizzare) specifici per l’acrilico.
Ciò che si crea può essere colorato con colori acrilici ad acqua, lucidato (ma in tal caso occorrerà la lampada), arricchito con strass, perline e altri elementi decorativi.

Naturalmente lavorare sempre in un locale ben arieggiato.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-12

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-11

Appena riuscirò ad acquistare tutto il materiale… decorerò il mondo! E’ una minaccia? Ebbene sì! :)

Rossella ha realizzato 2 rose di diversa grandezza, ma vi mostro anche altre sue creazioni perché le applicazioni sono davvero molteplici.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-13

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-4

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-2

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-3

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-6


Qui i link per chi desiderasse maggiori informazioni:

Rossella Tirinnanzi: https://www.facebook.com/rossella.tirinnanzi
Pagina Facebook di Rossella: https://www.facebook.com/entitybijouxenails
Indigo Vomero: https://www.facebook.com/IndigoVomero
Indigo Italia: https://www.facebook.com/indigonailslabitalia
Giada Sassu (titolare Indigo Italia): https://www.facebook.com/giada.sassu
Carolina Indigo Vomero: https://www.facebook.com/indigovomero.carolinamary
Mary Indigo Vomero: https://www.facebook.com/indigovomero.carolinamary

Rossella terrà prossimamente altri corsi in Italia. A Napoli tornerà a settembre, sempre al Vomero.
Nelle prossime settimane alla Indigo Vomero si terranno, invece, corsi di nail art e non solo. Troverete le varie locandine degli eventi nelle pagine che vi ho linkato.

Un grazie speciale a Rossella per la sua arte, la sua umiltà e per la sua grande capacità d’insegnamento e un grazie di cuore a Carolina e Mary che hanno permesso questo incontro.

rossella-tirinnanzi-indigo-acrilico-15
                                                                                                                                                                                                                                                             Mary, Rossella e Carolina



Vi abbraccio con la promessa di tornare presto a realizzare nail art.
Dea



- La partecipazione all’evento è stata una mia libera scelta. Nessuno mi ha obbligata e/o remunerata.

Tutti i giudizi, da me espressi in questo blog, riflettono la mia sincera opinione, frutto della mia esperienza personale e in alcun modo influenzata da qualsivoglia fattore esterno. -

2 commenti:

Mary Nutricati ha detto...

i lavori di Rossella sono sempre meravigliosi. esattamente come è meravigliosa lei. siete stupende entrambe ed ogni volta mi sento sempre più onorata di conoscervi <3

Soffio Di Dea ha detto...

Sì, lei è una grande artista... e io sono onorata a conoscere voi <3 Grazie Mary, di cuore. :*

Informazioni personali

La mia foto
Blogger dal 2000 d.C. ... amante della scrittura, della nail art e di tutto ciò che sia arte, disegno, creatività e colore. Considero la Nail Art "arte" a tutti gli effetti, per questo mi piace definire le unghie decorate "piccole tele dipinte itineranti".