Multi Tabbed Widget

link adsense

domenica 30 gennaio 2011

Review: Bottega Verde Spa at Home, esfoliante per mani e unghie


Dopo aver tolto lo smalto con il Bottega Verde Levasmalto, continua il “restauro domenicale” delle mie mani con il Bottega Verde SPA AT HOME: prodotto bifasico, al sale, arricchito con olio di argan, olio di sesamo, olio di jojoba, olio di mandorle dolci, olio ess. arancio dolce, vitamina E.
“Un trattamento eccezionale per mani curate nei minimi dettagli. Prima esercita una potente azione esfoliante, che elimina cellule morte, illumina e leviga la pelle; successivamente nutre a fondo e preserva la giovinezza grazie all'azione combinata di olio d'Argan e Vitamina E. Le mani risultano così sorprendentemente morbide, vellutate e deliziosamente profumate.
Adatto a tutti i tipi di pelle, anche secca.
Evitare chi ha pelle sensibile perché contiene olio ess.arancio.
Modo d'uso: massaggiare sulle mani asciutte per circa 1 minuto e risciacquare con acqua tiepida. Prima dell'uso miscelare il prodotto agitandolo energicamente”.

Ho, un attimo fa, provato questo prodotto e anche in questo caso, come per il solvente, il mio giudizio è stato più che positivo.
Una volta agitato, ne ho versato una piccola quantità sulle dita, strofinandolo poi sulle mani. Quest’operazione è da fare in un lavandino, perché si tratta di un prodotto oleoso/liquido.
Il sale resta in sospensione, non sembra sciogliersi, quindi, per accentuare l’azione esfoliante, dopo aver agitato il flacone, l’ho tenuto per qualche secondo “capovolto” prima di aprirlo, in modo da permettere ai granuli salini d’“incamminarsi” verso l’uscita.
Bottega Verde SPA AT HOME bifasico 
In definitiva, si tratta di una miscela di olii con granuli di sale, dall’azione "scrub", pensata per la bellezza di mani e  unghie. La sensazione provata nello spalmare questo prodotto tra le dita non è stata quella di olio “attaccaticcio”, piuttosto di “olio secco”… infatti, con l’acqua tiepida, è scivolato via immediatamente.

Non ho voluto usare sapone dopo il trattamento, perché non ne ho sentito la necessità. Oltretutto, dovendo essere questo scrub anche emolliente e nutriente, ho preferito lasciarlo agire sulla pelle.  Come da istruzioni, quindi, ho semplicemente sciacquato le mani con acqua tiepida dopo circa un minuto di “massaggio” (esteso anche alle unghie).

Per la pelle delle mie mani, particolarmente inaridita da detersivi aggressivi e dalla mia non-curanza passata, ritengo che una crema idratante, come fase finale, sia comunque necessaria.

Risultato finale: la pelle delle mani appare più liscia al tatto e di sicuro più elastica, anche se non particolarmente idratata. Il tutto è stato molto piacevole… sento di aver regalato un momento “salutare” alle mie mani e, di sicuro, questa fase esfoliante entrerà di diritto nella mia routine di “nail care”.

OSSERVAZIONI PERSONALI SUL PRODOTTO:
  • tipologia: scrub per mani e unghie, consistente in prodotto bifasico al sale, arricchito con olio di argan, olio di sesamo, olio di jojoba, olio di mandorle dolci, olio ess. arancio dolce, vitamina E;
  • packaging: molto semplice… bottiglia in plastica trasparente, con tappo ermetico bianco;
  • consistenza prodotto: liquida/solida;
  • pelle: adatto a tutti i tipi di pelle, anche secca. Evitare chi ha pelle sensibile perché contiene olio ess.arancio (consiglio dato da Bottega Verde)in effetti lì dove avevo graffi di gatto sentivo bruciore… per cui, prima di usarlo, assicuratevi che non avete ferite, screpolature o lesioni;
  • colore: aranciato trasparente, con sale bianco in sospensione;
  • odore: gradevolissimo profumo di agrumi (mandarino?) che resta sulla pelle anche dopo il risciacquo;
  • prezzo:  € 12,99;
  • quantità: 150 ml;
  • rapporti quantità/prezzo e qualità/prezzo: giusti a mio parere, sia per la quantità abbondante di prodotto offerta… sia per la sensazione “salutare” che ho provato nel’usarlo… e ne basta davvero poco;
  • INCI: sapete che non ne capisco nulla d’INCI… quindi mi sono limitata a fotografare la lista degli ingredienti:
Bottega Verde inci

Se siete interessate ai prodotti Bottega Verde , molteplici sono i punti vendita sparsi in Italia: qui potrete trovare il negozio a voi più vicino, ma, c’è anche il sito da cui è possibile acquistare, con tantissime offerte pensate e inventate ogni giorno per noi: http://www.bottegaverde.it/home.html.
___________________________________________________________________________________________________________

Prima di salutarvi, voglio farvi leggere le caratteristiche di alcuni principi attivi contenuti in questo prodotto e che spesso troviamo in creme di bellezza ( informarci …male non ci fa):

“Sesamo (Sesamum indicum)
Un olio molto usato in cosmetica naturale per la ricchezza di componenti che ne rendono eccezionale l'efficacia. È utilizzato soprattutto nella preparazione di creme solari perché ha un'efficace azione filtrante, quindi protegge la pelle dalle radiazioni che la colpiscono ogni giorno, creando uno schermo protettivo costante. L'olio si estrae dal seme di questa pianta di origine indiana.

Jojoba - Olio di Jojoba (Buxus Chinensis)
La totale assenza di glicerina nella molecola indica che l'olio di Jojoba differisce da tutti gli altri oli di semi e che non è grasso ma una cera liquida. Pertanto sarebbe più corretto definirlo "cera liquida di Jojoba". L'olio di Jojoba viene estratto da una pianta che cresce allo stato spontaneo in Arizona, California del sud ed adiacenti zone Messicane occupando quella vasta area che s’identifica con il deserto del Sonora. La pianta era già ben nota in epoca precolombiana, addirittura c'è chi la indica come conosciuta dagli antichi Aztechi. Gli indiani d'America la chiamavano "Hohowi" e l'olio che estraevano veniva usato per fini medicinali e cosmetici. Questo nell'antichità. Oggi l'olio di Jojoba ha diversi campi di applicazione: dalle preparazioni farmaceutiche al settore industriale a quello delle materie plastiche e delle gomme. Nel campo cosmetico rappresenta un autentico impacco di bellezza. Ridà vigore ai capelli, li rinforza, li abbellisce e li nutre intensamente, lasciandoli lucidi ma non grassi, soffici e voluminosi. Favorisce l'idratazione del capello e del cuoio capelluto. Dopo l'applicazione basta un leggero shampoo per rimuoverlo ed i capelli riacquistano il loro antico splendore.

Mandorla - Olio di Mandorle Dolci (Prunus Dulcis)
Dalla mandorla dolce si estrae un olio molto usato in cosmesi per le sue proprietà addolcenti, emollienti e nutritive, non solo per gli adulti ma anche per i bimbi. È raccomandato in tutti i casi di pelle secca, disidratata e precocemente invecchiata. L'olio di mandorle dolci è forse il principio attivo più usato per conservare la bellezza e l'elasticità della pelle. Ricavato dalla spremitura delle mandorle dolci, questo olio di natura triglicerica è costituito per oltre il 95% da acidi grassi insaturi e polinsaturi (acido oleico e linoleico, il restante 5% di acidi grassi saturi è costituito principalmente da acido miristico) con elevato potere idratante ed emolliente. Proprio per questo è molto adatto anche per le pelli più delicate e per chi soffre di couperose. Steso in piccole quantità sul corpo è un ottimo doposole, soprattutto per le pelli che mal sopportano l'acqua salata. E' molto idoneo per ammorbidire la pelle e proteggere il seno. Tra le sue virtù vi è quella di riuscire a conferire alla pelle un'ottima elasticità.

Vitamina E (Tocoferolo)
La Vitamina E ha una funzione antiossidante, ostacola cioè l'ossidazione delle cellule e la formazione dei radicali liberi che sono una delle maggiori cause dell'invecchiamento della pelle. I radicali liberi sono molecole danneggiate da cause esterne di tipo ambientale e da cause interne legate soprattutto all'età. Quando si dice "radicale libero" si vuole indicare una molecola instabile che si agita per ritrovare il suo equilibrio, provocando danni alle altre molecole. In cosmesi si usa il derivato stabile: Tocopheryl acetate.

Argan - Olio di Argan (Argania Spinosa)
L'albero di Argan (Argania spinosa, Saponacee) cresce spontaneamente nel sud-ovest del Marocco, in Messico e a Madera. Un esemplare di Argan, unico in Italia e forse in Europa, si trova nell'Orto botanico di Cagliari (inaugurato nel novembre del 1866). Il legno di Argan, abbastanza duro, era impiegato anche come materiale da costruzione. Il frutto, simile ad un'oliva, ha un colore arancione pallido, mentre la polpa, ricca in acidi grassi insaturi, ha un grande valore nutritivo. Dal nocciolo dell'albero di Argania macinato nei frantoi viene estratto un olio giallo, leggermente profumato, chiamato anche oro liquido del Marocco. La sua resa, infatti, è bassissima: occorrono 100 Kg per ottenere un litro di olio di Argan. L' Olio di Argan contiene oltre l'80% di acidi grassi insaturi, composti per circa il 37% di acido linoleico, acido oleico, acido palmitico, acido stearico ed è ricco in vitamina E. A causa della sua composizione intrinseca questo olio è altamente emolliente e stimola il rinnovamento cellulare; recenti studi hanno appurato che esso contiene sostanze antiossidanti che combattono l'invecchiamento. L'olio protegge la pelle idratandola e rendendola morbida ed elastica; esercita inoltre un'azione rafforzante sulle unghie fragili e sui capelli secchi, rallentando il processo d’invecchiamento”.
(fonte: Bottega Verde)

Ed ora passo a sbiancare le unghie… come? Il segreto sarà svelato prossimamente qui (speriamo funzioni!) ^_^

Bisous
Soffio di Dea

- Il prodotto recensito in questo post è un omaggio ricevuto a scopo di eventuale valutazione. Non ricevo alcuna remunerazione dall’azienda né sono stata obbligata a usare o recensire il prodotto. Tutti i giudizi da me espressi, in questo articolo e su questo blog, derivano da una mia libera scelta e riflettono la mia sincera opinione, frutto della mia esperienza personale e in alcun modo influenzata da eventuale tester ricevuto o da qualsivoglia fattore esterno -





11 commenti:

Laura ha detto...

questo prodotto mi ha sempre attratta...prima o poi lo devo assolutamente provare!! :)

Claudia ha detto...

ma non vedevo più i tuoi post! ;(
ti ho appena mandato una mail perchè mi stavo preoccupando ;(

Soffio di Dea ha detto...

Laura io non conoscevo questo prodotto e mi ha sorpresa molto, sembra molto oleoso quando lo spalmi ma poi va subito via con l'acqua e ti lascia una sensazione di freschezza e di pulito incredibile. Non idrata molto ma rende la pelle più liscia di sicuro :)

Claudietta che dolce che sei :) vorrei dare gli ultimi esami all'università (messi nel dimenticatoio) e quindi mi sto dedicando allo studio... per i prossimi 2 mesi purtroppo sarà così. Ma poi torno, mica ti libererai di me ^_^

MadameP. ha detto...

Ciao! c'è una sorpresa per te sul mio blog! passa a trovarmi:
http://gonewhitthewind.blogspot.com/

Madame P.

Soffio di Dea ha detto...

grazie di cuore e augurissimi per le tue nozze ^_^

Vane ha detto...

robby c'è un premio per te sul mio blog:

http://brillidilucenailart.blogspot.com/2011/01/stylish-award.html

kiss

Soffio di Dea ha detto...

Vane grazie di cuore :) gentilissima :)

ElleMascarA ha detto...

Deaaaa...

Volevo dirti che...
C'è un premio per te!
kiss
http://ellemascara.blogspot.com/2011/02/stylish-award-d.html

Soffio di Dea ha detto...

Elle grazie grazie grazie di cuore :********

Stefy G. ha detto...

questo prodotto mi incuriosisce!

Soffio di Dea ha detto...

a me è piaciuto... devo solo controllare l'inci sul biodizionario

Informazioni personali

La mia foto
Blogger dal 2000 d.C. ... amante della scrittura, della nail art e di tutto ciò che sia arte, disegno, creatività e colore. Considero la Nail Art "arte" a tutti gli effetti, per questo mi piace definire le unghie decorate "piccole tele dipinte itineranti".