Multi Tabbed Widget

link adsense

giovedì 4 novembre 2010

Layla Eye-Art: review

layla+eye+art

Ho notato che, negli ultimi tempi, è diventata sempre più presente in Italia, accanto alla Nail Art, anche la “Eye Art”: l’arte di dipingere gli occhi. Occhi dipinti non solo per occasioni speciali, ma anche nella vita quotidiana, nel corri-corri di ogni giorno; il desiderio di rendere particolare il nostro sguardo diventa sempre più forte… per rallegrarci e rallegrare chi ci guarda.

Sono stata sempre molto “classica” nello scegliere il colore dei miei ombretti: toni sul marrone o toni sul grigio, stop… toni che, non hanno mai dato un risultato sublime sul mio colorito giallognolo –.-‘
Dopo aver provato la linea ombretti “Layla Eye-Art” della Layla Cosmetics, mi si è aperto un mondo di possibilità e vi dico che mi trucco, ora, anche con più piacere e divertimento.

Colori forti, sfumabili facilmente… ne basta davvero un pochino per dare un tocco di colore in più… in modo da da rendere il nostro “make-up” non comune e diverso dalla massa.

Ho provato i toni sul viola-magenta-fucsia … gradazioni diverse della stessa tonalità…  con cui ottenere un effetto sfumato direi… perfetto!
Mi ha colpita, in particolare, il nero, perché, pur essendo super-pigmentato, si lascia stendere senza intoppi, con risultato finale molto “naturale”  (non temete: nessun occhio nero da pugile messo ko! )

Leggiamo insieme la descrizione di questa linea di prodotti, data dal sito ufficiale:



EYE-ART:
Polveri estreme , emozionanti, pericolosamente sensuali.
Risultati artistici, look strabilianti. Eye-Art , 12 colori, 12 pigmenti puri pronti a trasformare il vostro sguardo in un mondo sconosciuto.
Eye art contiene all’interno della sua formulazione, OLIO DI SEMI DI LAMPONE, un importante principio attivo anti-invecchiamento.
Inventerete delle sfumature capaci di suscitare suggestioni inesplorate. Pigmenti puri, di durata eccezionale.
Tutta l’energia di questo nuovo prodotto Layla è racchiuso in un packaging luminoso dotato di specchio, per poter ammirare tutto il giorno le vostre creazioni.”



Eh si, al di là dell’elevata qualità del prodotto (anti-invecchiamento? Ma che ben venga!), è molto carino ed elegante anche l’aspetto esteriore… ma andiamo per ordine:

    • packaging: sono ombretti confezionati singolarmente, racchiusi in quadrati di colore bianco/argento; confezione molto semplice quanto elegante, munita di specchietto (grande comodità!), non munita di pennellino (io uso le dita per truccarmi, quindi per me non è necessario), molto capiente (ho paragonato la cialda ad una moneta da 1 euro per farvi capire la grandezza e il diametro);
layla+eye+art 

layla+eye+art+soffio+di+dea

    • texture: in polvere compatta, facilmente sfumabile, basta davvero pochissimo prodotto per ottenere un colore vivo e coprente (altra nota positiva, perché meno consumiamo, più dura il prodotto nei secoli e più risparmiamo!);
    • finish: decisamente “matte”;
    • durata: dopo 5 ore, il make-up era ancora intatto (ho usato come base il primer Elf);
    • odore: quasi impercettibile;
    • scrivenza*: ottima;
    • colore: disponibile in 12 tonalità diverse… layla+ombretti
    • prezzo : il prezzo consigliato è 14,41 euro… ma non lasciatevi spaventare dal prezzo di listino, ho sempre trovato in profumeria prodotti Layla scontati; di sicuro le cialde sono grandicelle rispetto alle cialde normali… o alle mini-cialde (che io detesto!) delle palette che si vedono in giro;

Ed ecco i colori da me provati:

layla+ombretti+eye+art

layla+ombretti+eye+art+1



Con luce naturale:

layla+eye+art+review
Io amo il magenta (il n°4) … e voi quale colore vorreste provare?

Bisous
Soffio di Dea

P. S.
Vi ricordo che tra circa 2 mesi Layla aprirà le porte alla vendita on-line!
Per chi ha la fortuna di vivere a Milano e dintorni può visitare il loro negozio "Laylaland" (ubicato in via Larga 2, Milano, http://www.laylaland.it/home.html).
Per conoscere i rivenditori più vicini dei prodotti Layla, potete cercare QUI: http://www.laylacosmetics.it/italia_New.html
…oppure per avere informazioni in modo più rapido, potete telefonare al n° verde: 800 984 303 (Lunedì -Venerdì: 8.30 - 17.30).

- Il prodotto recensito in questo post è un omaggio ricevuto dalla Layla Cosmetics. Tutti i giudizi espressi riflettono la mia sincera opinione, frutto della mia esperienza personale e in alcun modo influenzata dall'omaggio ricevuto. -



Piccola Postilla letteral-grammaticale II, la vendetta:
il termine “scrivenza” (come del resto il termine “coprenza”) non è presente nel dizionario della lingua italiana, ma usato senza problemi dal settore cosmetico… quindi, noi bloggers abbiamo deciso di “adottarlo” come licenza poetica-mediatica… in attesa di una sua futura (si spera!) ufficializzazione. Non ce ne vogliate! ^_^

8 commenti:

Veronica ha detto...

W la licenza poetica!!!!ho ricevuto esattamente gli stessi colori, molto molto validi ;)

Soffio di Dea ha detto...

Si Vero infatti ^_^ grazie della visita :*

Astasia ha detto...

ahahah qui ci scappa il matrimonio con il signor Treccani... ;-P

Soffio di Dea ha detto...

ahahahahah si, invece di lanciare riso... lanceranno dizionari... sai che dolore! ahahahah

Alessandra ha detto...

UHHH IO ADORO L'OMBRETTO NUMERO 3!
Mi piace il tuo blog, ti seguo!!
:D
http://newbeautylife.blogspot.com

Soffio di Dea ha detto...

grazie :)

Alice @ NailsbyAlice ha detto...

sono iper scriventi!!! :) fantastici!

Soffio di Dea ha detto...

Si Alice... da quando li ho provati ora guardo solo ombretti iperpigmentati che prima snobbavo ^_^

Informazioni personali

La mia foto
Blogger dal 2000 d.C. ... amante della scrittura, della nail art e di tutto ciò che sia arte, disegno, creatività e colore. Considero la Nail Art "arte" a tutti gli effetti, per questo mi piace definire le unghie decorate "piccole tele dipinte itineranti".